Siti Made in Linkness più performanti grazie al sistema CDN

01-12-2015

Da qualche tempo abbiamo cominciato a sviluppare siti web con il sistema CDN, acronimo che sta per Content Delivery Network, grazie al quale siamo in grado di offrire maggiori prestazioni, soprattutto in termini di velocità di navigazione.

Ma cosa significa tutto questo? In parole semplici, i CDN sono dei nodi distribuiti un po’ ovunque a livello geografico e spesso connessi a diverse dorsali, che collaborano vicendevolmente a soddisfare richieste di contenuti trasferendoli in modo da ottimizzare il processo di consegna. Un sistema centralizzato tipico, quello con un unico server, non sarebbe in grado di soddisfare in modo accettabile richieste molteplici e simultanee provenienti da moltissimi visitatori.

Questa innovazione tecnica è particolarmente efficace, ad esempio, nei casi in cui l’utente di un sito sia rimandato a dati di una libreria Javascript come JQuery e ha diversi vantaggi concreti, dalla velocità di navigazione all’abbattimento dei costi connessi all’ampiezza della banda.

Un esempio concreto: quando vi siete connessi a linkness.com siete arrivati su una CDN che vi ha restituito i dati in modo velocissimo, perché nel momento in cui state navigando è soltanto la CDN a prelevare i contenuti dal nostro sito e non tanti altri utenti connessi contemporaneamente. Interessante, no?