A volte un’interpretazione diversa… fa bene

Sembrerà banale ma a volte una differente interpretazione dei dati può portare a scelte strategiche e ad azioni diverse da quanto per più tempo si era deciso di fare.
Questo è avvenuto in un’ultima analisi strategica legata al mondo/settore crocieristico, dove l’aver approfondito una serie di dati di navigazione, ci ha portato a considerazioni sul to do e sui competitor che prima non si erano valutate così rilevanti. Una differente considerazione dei dati ci ha portati a proporre azioni mirate di differente approccio, ma con una maggiore consapevolezza di ipotetica resa e successo. Lo scopriremo.

Condividi

A volte un’interpretazione diversa… fa bene