Davide Cini

CEO

03
12
SHARE
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

CommUnity International, la forza di due consolidati network internazionali che si uniscono.

Da Commworld a CommUnity International, ovvero come si è trasformato il network internazionale di cui facciamo parte durante il meeting veneziano da noi organizzato.

Come agenzia facciamo parte di questo network digitale da diversi anni e ogni meeting è per noi un momento fondamentale per condividere una visione più ampia, e perché no, anche mettere in discussione alcuni aspetti del nostro approccio abituale.

Da Commworld a CommUnity International

In questa edizione il confronto è stato ampliato ulteriormente rispetto ai meeting precedenti. Grazie alla fusione con un secondo network (Dialogue), il gruppo è diventato ancora più internazionale e ha cambiato nome. Attraverso l’integrazione di nuovi membri aderenti al progetto, Commworld si è trasformato in CommUnity International. La nuova struttura comprende nuovi paesi come Iran, Slovenia, Portogallo, Marocco, Austria, Romania, Lettonia, Turchia e Inghilterra.

Gli obiettivi del network

Questa tre giorni di full immertion nel mondo della comunicazione internazionale si è svolta sotto l’egida del nuovo pay-off Together Stronger Venice. Ancora una volta si è sottolineata l’esigenza creare una sinergia unica, e soprattutto di dar vita a delle azioni congiunte e non da ultimo, partecipare ad ambiziosi progetti e gare internazionali che coinvolgono svariati target e competenze. Il poter coinvolgere partner esteri per attività mirate su determinati contesti e paesi, è per noi uno strumento di new business molto importante, oltre che un’ulteriore occasione per metterci in gioco.

Questo ampliamento degli orizzonti della comunicazione, è un’esigenza nata una decina di anni fa. Emerse infatti per alcuni clienti la necessità di attuare azioni specifiche in determinati paesi del nord Europa. L’avere delle risorse preparate, non solo dal punto di vista culturale e linguistico, ma soprattutto dal punto di vista comunicativo, divenne per noi un imperativo.

I vantaggi di questa rete non si limitano però a questo. Oltre alle competenze specifiche nei diversi paesi, è possibile contare su partner altamente qualificati ed esperti in diversi settori della comunicazione. All’interno del network sono presenti molteplici agenzie con un know-how in settori ben definiti come food, energia, automotive, fashion, luxury e molti altri. Durante il meeting abbiamo infatti approfondito i progetti più importanti nei quali ciascuna agenzia sta investendo gli sforzi maggiori. Infine abbiamo ragionato su quali saranno i nostri futuri obiettivi. Fra questi c’è la necessità di lavorare in modo sempre più integrato, innescando un dialogo assiduo fra i vari paesi.

Coming soon

L’evento, grazie anche alle ulteriori sinergie create con i nuovi partecipanti, ha avuto un notevole successo, tanto che stiamo già definendo il programma del prossimo appuntamento che si terrà a Lisbona.  Il Portogallo sarà infatti la sede del prossimo incontro internazionale che ci si esprimerà in format rinnovato di cui per il momento non possiamo fornire ulteriori anticipazioni. Se invece volete scoprire i dettagli di questa tre giorni veneziana, qui trovate il programma completo.

Vedi le altre storie

Hai un'idea?

Ti interessa la nostra visione?

Contattaci
Chatta con noi

© 2019 Linkness S.r.l.  Via Miranese, 448  | 30174 Mestre Venezia | P. IVA 03255760278 |  Tel. +39.041.916757  info@linkness.com