Temporary Export Management

Digital Experience

Temporary Export Management, il nostro know-how al servizio delle aziende.

Professionisti dedicati per aiutarti a gestire il tuo business nel mercato internazionale.

Come agenzia riteniamo di primaria importanza la formazione professionale e l’aggiornamento continuo, proprio per questo possiamo mettere a disposizione delle figure verticali e altamente specializzate per affiancare brand e aziende nel loro percorso di evoluzione strategica.

Il Temporary Export Manager è una figura che non solo lavora a stretto contatto con l’azienda ma entra effettivamente al suo interno per il periodo di tempo necessario a sostenerla nel raggiungere i propri obiettivi di business. Il suo operato e le sue skills possono comprendere diverse aree di competenza che vanno dalla comunicazione al marketing fino alle strategie di new busines per i mercati esteri.

Lo scopo del Temporary Export Manager è quello di mettere a disposizione il proprio know-how per traghettare le realtà aziendali verso l'internazionalizzazione.

Come lavora il Temporary Export Manager.

Come primo step, il Temporary Export Manager entra all’interno dell’azienda e ascolta quelle che sono le esigenze per poter poi produrre un’analisi della situazione attuale ed individuare gli obiettivi di business ai quali puntare.

Una volta definiti, viene studiata una strategia aziendale condivisa che comprende il to do, la timeline e l’impiego delle risorse. Il Temporary Export Manager non si occupa solo di studiare e progettare ma si fa anche carico della realizzazione del progetto lavorando all’interno dell’azienda in stretta sinergia con la proprietà e il team.

Quali sono i suoi ambiti di competenza.

Il Temporary Export Manager può aiutare l’azienda per sviluppare il business in un momento di crescita nei mercati internazionali. I principali ambiti di azione dei Temporary Export Manager di Linkness sono:

  • Lancio di nuovi prodotti
  • Apertura di nuovi business
  • Acquisizione di nuovi clienti
  • Fidelizzazione di clienti acquisiti
  • Internazionalizzazione aziendale
  • Partecipazione a bandi di gara
  • Marketing e Comunicazione

Perché può essere utile all'interno di un'azienda.

Il Temporary Export Manager si occupa di seguire un progetto specifico, portando uno sguardo esterno rispetto a quella che è la realtà aziendale. Sarà suo compito, oltre a mettere in campo le competenze acquisite, anche il coordinamento delle risorse allo scopo di raggiungere con efficacia gli obiettivi prefissati e migliorare le proprie performance.

Noi di Linkness mettiamo a disposizione la nostra esperienza ventennale nazionale e internazionale per porci come partner e guida di quelle aziende e brand che vogliono ridisegnare la propria strategia comunicativa e/o commerciale e raggiungere puntualmente e con efficacia i propri obiettivi nei mercati esteri.

up